BENVENUTI SU KANITO.

Si invitano gli utenti a leggere con attenzione LE CONDIZIONI GENERALI che disciplinano i termini d’uso del sito e le condizioni di fornitura dei Servizi.

DEFINIZIONI

Le seguenti definizioni potranno essere utilizzate indifferentemente al singolare o al plurale. I termini che denotano un genere includono l’altro genere.

“Account” l’insieme di funzionalità attribuite ad un Utente a seguito di registrazione.

“Cliente” o “Destinatario del servizio” la persona che inoltra una Richiesta di Servizio o richiede una Prenotazione attraverso la Piattaforma;

“Condizioni Generali” o “Termini d’uso” l’accordo tra Titolare ed Utente che disciplina le regole d’uso del Sito e l’erogazione dei Servizi;

“Condizioni Particolari del Servizio Professionale” le condizioni contrattuali che disciplinano il rapporto tra Cliente e Professionista rispetto all’erogazione della Prestazione;

“Corrispettivo per il Servizio” l’importo che l’Utente corrisponde al Professionista per i Servizi Professionali resi. “Mobile App” l’applicazione mobile Kanito, disponibile sul Sito o negli stores di Google Play e iOS.

“Prenotazione” contratto con cui Cliente e Professionista si impegnano rispettivamente a pagare il Corrispettivo per il Servizio e ad erogare il Servizio Professionale. La Prenotazione si intenderà conclusa a seguito del ricevimento da parte del Cliente di una e-mail confermativa inviata Kanito per conto del Professionista a fronte di una Richiesta di Servizio.

“Professionisti” o “Fornitori” i fornitori di Servizi Professionali iscritti alla Piattaforma.

“Rating” o “Giudizi” Sistema di valutazione che permette ai Clienti di attribuire ai Professionisti un punteggio commisurato al livello di gradimento della Prestazione erogata.

“Richiesta di Servizio” o “Richiesta” la richiesta di una o più Prestazioni che un Cliente invia ad un Professionista tramite il servizio di prenotazione del Sito.

“Servizi Kanito” o “Servizi” l’uso della Piattaforma e delle sue funzionalità.

“Servizi Professionali” o “Prestazioni” i servizi di assistenza e cura per animali da compagnia erogati dai Professionisti ai Clienti quali a titolo esemplificativo e non esaustivo accompagnamento dell’animale durante le uscite (“dog walker”), custodia a domicilio (“dog sitter”), assistenza veterinaria, pulizia ed acconciatura, addestramento ed educazione cinofila, toelettatura.

“Sito” o “Piattaforma” il sito web www.kanito.it e la Mobile App.

“Titolare” o “Kanito” la società Kanito S.r.l., startup innovativa con sede legale in Via Castelfidardo, 8 00185 Roma - Sede operativa: Via Vacuna 96, 00157 Roma, P.IVA/C.F.: 13432871005 - REA RM - 1446732 - Capitale sociale 10.000 € i.v.

“Utenti” Il Fornitore ed il Destinatario dei Servizi congiuntamente intesi.

“Visitatore” la persona che accede e naviga sul Sito senza effettuare la registrazione.

PREMESSE

a) Kanito mette a disposizione degli Utenti l’uso della Piattaforma con una serie di funzionalità utili a permettere l’incontro tra domanda ed offerta di Servizi Professionali. I sistemi software preposti al funzionamento della Piattaforma provvederanno in automatico e su istanza dei Clienti ad inoltrare le Richieste di Servizio ai Professionisti i quali potranno confermare immediatamente o comunque non oltre le 24 ore la propria disponibilità ad erogare le Prestazioni.

b) Concludendo una Prenotazione gli Utenti stipuleranno un contratto avente ad oggetto la prestazione di Servizi Professionali ad opera dei Fornitori. Prima di inoltrare una Richiesta di Servizio il Cliente dovrà accettare il presente contratto.

1. OGGETTO

1.1 Le Condizioni Generali disciplinano l’utilizzo del Sito, sia in modalità desktop che Mobile App, e le regole a cui gli Utenti dovranno attenersi durante la sua navigazione. Il Servizio consiste nel mettere a disposizione una piattaforma digitale che permette agli Utenti (proprietari di animali domestici e Professionisti) di entrare in contatto tra loro, comunicare ed interagire. In particolare i Destinatari del Servizio potranno inoltrare ai Professionisti una o più Richieste di Servizio, concludere Prenotazioni nonché gestire il pagamento della Prestazione direttamente online attraverso la Piattaforma. Gli Utenti potranno avvalersi di strumenti di messaggistica per comunicare online, di un profilo utente con lo storico delle prenotazioni ed i dati relativi ai propri animali, un servizio di assistenza clienti.

1.2 Gli Utenti potranno inoltre usufruire di una sezione news all’interno del Sito dove verranno pubblicati articoli a carattere informativo sul mondo animale. Il Titolare si riserva la possibilità di modificare in qualsiasi momento e a propria discrezione la tipologia di funzionalità offerte dalla Piattaforma.

1.3 Kanito non è attivo nella stessa area di competenza dei Professionisti, né si occupa della cura ed assistenza ad animali di compagnia. Kanito non è parte del contratto di erogazione dei Servizi Professionali: il ruolo del Titolare consiste unicamente nel mettere a disposizione un’infrastruttura digitale che permetta ai Professionisti di pubblicizzare online i propri Servizi Professionali, entrare in contatto diretto con i Clienti e concludere autonomamente delle Prenotazioni.

2. REGISTRAZIONE

2.1 Per utilizzare i Servizi, l’Utente dovrà procedere con la registrazione di un Account e confermare la presa visione ed accettazione delle Condizioni Generali in via telematica attraverso la tecnica del c.d. point and click che consiste nel posizionamento del mouse sulla casella di accettazione e la pressione del tasto virtuale di conferma. La registrazione al Sito è gratuita. Gli Utenti potranno scegliere di effettuare il login attraverso piattaforme esterne quali Facebook o Google. Così facendo l’Utente consente a Kanito di accedere ad alcune delle informazioni personali contenute negli account esterni. A seconda della piattaforma prescelta dall’Utente per effettuare il login e fatte salve le impostazioni sulla privacy selezionate, le informazioni di carattere personale quali dati identificati pubblicati su tali account esterni saranno disponibili e visibili sul proprio Account all’interno del Sito. L’Utente ha la facoltà di disabilitare la connessione tra il proprio Account e gli account esterni in qualsiasi momento, accedendo al proprio profilo.

2.2 In fase di registrazione verranno richiesti i seguenti dati personali: nome, cognome ed indirizzo e-mail. L’anzidetta comunicazione è necessaria ai fini contrattuali e dovrà contenere dati veritieri, corretti ed aggiornati. Prima di completare la registrazione l’Utente dovrà scegliere una password di autenticazione che rispetti alcuni criteri minimi di sicurezza fissati da Kanito. La password è strettamente personale e non cedibile. In caso di furto o smarrimento sarà cura dell’Utente richiederne a Kanito senza indebito ritardo la disattivazione.

3. REGOLE D’USO PER I CLIENTI

3.1 Accedendo al proprio Account, il Cliente potrà visualizzare in qualsiasi momento lo storico delle Prenotazioni concluse, i Professionisti contattati, i messaggi inviati, i giudizi assegnati.

3.2 Sarà inoltre possibile selezionare i diversi Professionisti presenti nel database di Kanito, effettuando una ricerca per tipologia di Servizio professionale grazie ad un sistema di filtraggio basato sui seguenti criteri: località, ambito e tipologia della Prestazione richiesta.

3.3 Il Cliente è consapevole che inoltrando una Richiesta di Servizio instaurerà un rapporto contrattuale direttamente con il Professionista contattato come disciplinato dalle Condizioni Particolari del Servizio Professionale, rapporto rispetto al quale Kanito rimane estraneo. Kanito attraverso i sistemi software preposti al funzionamento del Sito si limiterà a trasmettere eventuali Richieste di Servizio ai Professionisti e ad inviare una e-mail di conferma al Cliente per conto del Professionista.

3.4 Il Cliente si impegna a:

3.5 I Destinatari dei Servizi avranno la possibilità di assegnare un punteggio ai Professionisti ed ai Servizi Professionali. I giudizi dovranno essere obiettivi e basati su fatti dimostrabili, non dovranno includere contenuti offensivi, inopportuni, volgari o diffamatori. Si tratta di valutazioni rilasciate direttamente dal Cliente e rispetto alle quali Kanito non effettua alcun controllo preventivo. Ciononostante Kanito si riserva, a seguito di verifica e dietro segnalazione, di valutare di volta in volta i giudizi rilasciati e la loro conformità a questo paragrafo e alle norme di legge o al buon costume, riservandosi di rimuovere a propria discrezione tutti quei giudizi, distorsivi della concorrenza, palesemente falsi, incluse eventuali autovalutazioni.

4. REGOLE D’USO PER I PROFESSIONISTI

4.1 Ciascun Professionista potrà impostare tramite il suo account un sistema di conferma immediata o di conferma posticipata. La conferma immediata implica la conclusione istantanea di una Prenotazione contestualmente al ricevimento di una Richiesta di Servizio, senza che il Professionista debba ulteriormente approvare la richiesta. La conferma posticipata richiederà un riscontro da parte del Professionista entro 24 ore dal ricevimento di una Richiesta. La mancanza di riscontro entro le 24 ore comporta l’automatica decadenza della Richiesta e dei suoi effetti. In caso di conferma, gli Utenti concluderanno una Prenotazione.

4.2 Il Fornitore si impegna a:

4.3 I Corrispettivi per i Servizi saranno determinati in piena autonomia dal Professionista e dovranno essere chiaramente visualizzabili fino al completamento della fase di Prenotazione.

5. PRENOTAZIONI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

5.1 Il Cliente potrà pagare online tramite i sistemi di pagamento integrati nella Piattaforma oppure presso il Fornitore.

5.2 Se il Cliente decide di pagare online, avrà 24 ore di tempo dalla conferma del Fornitore per concludere la transazione accedendo alla sua area riservata. A pagamento avvenuto, il Cliente riceverà ulteriore conferma del buon esito dell’operazione. Se il pagamento non avviene entro le 24 ore dal ricevimento della conferma, la Prenotazione decadrà e perderà di efficacia.

5.3 Se il Cliente decide di pagare al di fuori del Sito, questi si impegna a riconoscere il Corrispettivo del Servizio nel giorno di erogazione del Servizio Professionale, o come diversamente concordato con il Fornitore.

5.4 Se il pagamento avviene tramite la Piattaforma, il Cliente autorizzerà Kanito in qualità di mandatario all’incasso, ad addebitare in nome e per conto del Professionista la propria carta di pagamento per un importo pari al Corrispettivo per il Servizio. L’autorizzazione all’addebito verrà richiesta contestualmente alla Prenotazione. Dopo che il Cliente ha usufruito della Prestazione, Kanito verserà al Professionista il Corrispettivo per il Servizio Professionale, al netto dell’importo dovuto dal Fornitore a Kanito per l’uso dei Servizi. Si fa presente che Kanito non è in grado di conoscere e controllare eventuali commissioni addebitate al Cliente dalla propria banca in fase di autorizzazione all’addebito, escludendo qualsiasi responsabilità in merito.

5.5 Resta inteso che l’uso della Piattaforma e dei Servizi offerti da Kanito (ricercare Servizi Professionali per animali domestici, inviare Richieste di Servizio, creare un Account, concludere Prenotazioni ed effettuare pagamenti tramite i sistemi integrati nella Piattaforma) non prevede il pagamento di alcun corrispettivo da parte del Cliente. Ciononostante il Titolare si riserva sin d’ora il diritto di apportare in futuro modifiche alle condizioni economiche del Servizio prevedendo la possibilità di addebitare un costo per l’uso della Piattaforma. Resta inteso che ogni modifica in tal senso verrà notificata al Cliente con un ragionevole preavviso in modo che questi abbia la possibilità di recedere dal contratto.

6. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

6.1 L’Utente è consapevole del fatto che il ruolo del Titolare consiste unicamente nel mettere a disposizione un’infrastruttura digitale che permette di ricercare Professionisti, inoltrare Richieste di Servizio ed effettuare Prenotazioni. L’Utente avrà piena libertà nello scegliere il Fornitore che più risponde alle sue esigenze valutandolo autonomamente in base delle caratteristiche indicate nel profilo. Il Titolare non consiglia o sostiene uno o più Professionisti ma adotta una posizione imparziale rispetto a ciascuno di essi.

6.2 Il Titolare non ha alcun ruolo nell’erogazione delle Prestazioni. Esse sono escluse dall’oggetto del presente contratto e fuori dalla sua sfera di controllo del Titolare e rispetto alle quali quest’ultimo esclude qualsiasi responsabilità per eventuali danni sia patrimoniali che non patrimoniali che un Cliente possa subire a causa di azioni od omissioni dei Professionisti (danni che potrebbero ricomprendere ferite, lesioni o morte di un animale). Kanito non verificherà l'effettivo adempimento degli obblighi previsti da un contratto di Servizi Professionali, contratto concluso direttamente tra Professionista e Cliente, Kanito escluso. I Professionisti sono soggetti che agiscono autonomamente e per proprio conto, non sono né dipendenti né collaboratori di Kanito.

6.3 L’Utente dovrà verificare autonomamente se le Prestazioni rese dal Professionista siano state eseguite secondo quanto specificato nella Richiesta di Servizio. Kanito non potrà essere ritenuto responsabile in caso di mancata osservanza da parte dei Professionisti delle regole di diligenza, perizia e prudenza richiesti dalla natura dell’attività esercitata o in merito alla circostanza che i Servizi Professionali pubblicizzati non corrispondano alle caratteristiche indicate nella pagina di profilo di un Professionista, fermo restando che in caso di segnalazioni Kanito potrà comunicare ai Professionisti eventuali mancanze o non ottemperanze ai requisiti dichiarati sul loro Profilo. Kanito esclude qualsiasi responsabilità rispetto alla corrispondenza tra quanto pubblicizzato dai Fornitori e le reali caratteristiche dei Servizi Professionali o rispetto alla loro conformità a leggi, norme, regolamenti che ricadono unicamente sotto la responsabilità del Professionista.

7. ESCLUSIONE DI GARANZIE

7.1 Kanito non può garantire il funzionamento ininterrotto della Piattaforma o l’assenza di malfunzionamenti di qualsiasi genere, né che sarà in grado di correggere tutti i difetti o i malfunzionamenti che potrebbero verificarsi durante il suo utilizzo. In particolare l’accesso al Sito e ai Servizi potrà essere interrotto temporaneamente a causa di manutenzione programmata o straordinaria. In caso di manutenzione programmata, Kanito si impegna a comunicare via e-mail all’Utente con un ragionevole anticipo il periodo di interruzione o in alternativa a pubblicare un preavviso direttamente sul Sito indicando la fascia oraria di intervento.

7.2 Il Titolare non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali controversie che dovessero insorgere tra Utenti. Il Titolare esclude nella misura massima consentita dalla legge qualsiasi responsabilità e il Cliente accetta di non aver nulla a pretendere nei confronti di Kanito rispetto al fatto che i Servizi e le Prestazioni non soddisfino le sue aspettative, o non presentino caratteristiche o qualità particolari.

8. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI

8.1 Kanito si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento modifiche alle Condizioni Generali mediante notifica all’indirizzo e-mail comunicato dall’Utente in fase di registrazione o in alternativa pubblicando un avviso sulla Home Page del Sito.

8.2 È comunque preciso dovere dell’Utente, a prescindere dal ricevimento di detta comunicazione, verificare regolarmente la data di ultimo aggiornamento indicata in calce al contratto. Una volta effettuata la comunicazione nelle modalità sopra indicate, l’Utente sarà tenuto al rispetto delle Condizioni Generali come modificate o in caso contrario dismettere immediatamente l’uso del Sito. L’Utente avrà comunque la possibilità di visionare le precedenti versioni delle Condizioni Generali che saranno disponibili e scaricabili in qualsiasi momento dal Sito.

9. RECESSO E DISATTIVAZIONE DELL’ACCOUNT

9.1 Sia Kanito che gli Utenti avranno facoltà di recedere in qualsiasi momento dal presente contratto con preavviso minimo di 30 giorni, senza che sia dovuto alcunché a titolo di danno o a qualsiasi altro titolo in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso. In caso di recesso, il Titolare procederà con l’eliminazione dell’Account.

9.2 Resta inteso che il recesso dal presente contratto avrà effetti unicamente tra Kanito e l’Utente rispetto ai Servizi offerti dal primo al secondo, mentre non avrà effetti rispetto alle Prestazioni già prenotate, rispetto alle quali dovrà essere inviata una comunicazione separata direttamente al Professionista interessato.

9.3 L’Utente è consapevole ed accetta che in caso di recesso e conseguente cancellazione dell’Account perderà lo storico delle prenotazioni effettuate e di tutti i dati salvati nella Piattaforma, inclusi i contatti con i Professionisti.

10. PROPRIETÀ DEI CONTENUTI

Tutti i contenuti resi disponibili da Kanito attraverso il Sito, inclusi i marchi, segni istintivi, espressioni, testi, nomi a dominio, sistemi software impiegati in relazione al Sito ed ai Servizi sono di proprietà esclusiva del Titolare ed eventuali danti causa. Fatto salvo quanto diversamente stabilito da norme inderogabili di legge, è vietato modificare, alterare, distribuire, diffondere e copiare i contenuti che Kanito mette a disposizione sul Sito senza l’autorizzazione del Titolare. Qualsiasi utilizzo non autorizzato è da considerarsi una grave violazione delle leggi a tutela del diritto d’autore e dei diritti di proprietà intellettuale del Titolare e sarà perseguito nei termini di legge.

11. COMUNICAZIONI

11.1 Kanito potrà inviare comunicazioni di carattere tecnico inerenti al funzionamento del Sito, inclusi messaggi, comunicazioni, annunci, notifiche riguardo alle ultime novità sui Servizi.

11.2 Gli Utenti potranno contattare Kanito per richiedere informazioni o per segnalare eventuali problemi tecnici con le Prenotazioni inviando una comunicazione al seguente indirizzo e-mail: info@kanito.it

12. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

12.1 Il presente Contratto è disciplinato dalla legge Italiana.

12.2 Per qualsiasi controversia derivante dalla interpretazione e/o esecuzione del presente contratto è competente esclusivamente il Foro di Roma.

12.3 Qualora l’Utente rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del Codice del Consumo, il foro competente a decidere di eventuali controversie sarà quello di residenza dell’Utente.

12.4 In conformità al Regolamento UE del Parlamento Europeo e del Consiglio N. 524/2013 riportiamo il link alla piattaforma europea di risoluzione online delle controversie: http://ec.europa.eu/consumers/odr/